fbpx

Il primo laboratorio di SandraVù – unicorno inaspettato!!

L’unicorno che ti porta nel mondo polimerico!

Doveva succedere prima o poi, c’era solo bisogno di trovare il posto giusto ed il giusto “mood”!!

Sabato scorso, grazie allo sprone di Giulia, giovane titolare della cartoleria CArte & Fantasia ho vissuto questa prima esperienza da “insegnante”… dell’unicorno. Devo dire che mi sono trovata come “un pisello nel suo bacello”! 😉

Sarà stato merito dei miei due “alunni” già grandicelli, molto appassionati, curiosi e divertiti?  3 ore sono volate via, tanto che abbiamo effettuato la cottura a negozio già chiuso.

Il tema del laboratorio è stato il “baby unicorno” posato su una molletta dipinta.

unicorno sandravu

L’occasione è stata ottima per una breve introduzione alle paste polimeriche: i colori, la mescolabilità, differenze tra le marche esistenti sul mercato, l’importanza del condizionamento.

Ogni partecipante ha potuto scegliere i colori che avrebbero dato vita al suo personalissimo unicorno.Abbiamo iniziato a condizionare la pasta, chiacchierando e scherzando anche sulle similtudini culinarie che tante lavorazioni “polimeriche” hanno.

Scelti i colori ed ammorbidite le paste a dovere, è stato il momento di dare loro forma.

unicorno sandravuunicorno sandravu

Prima il corpo, una piccola goccia, poi la testolina, affusolata e dolcissima con quegli occhietti cigliuti…

unicorno sandravuunicorno sandravu

Abbiamo usato pochi attrezzi perchè volevo che il primo approccio con le paste fosse quanto mai istintivo, e risvegliasse la parte creativa dei partecipanti. Per me è stato davvero emozionante vedere ragazzi, non più bambini, recuperare quella parte manuale che è in ognuno di noi e dare libero sfogo alla fantasia, nella scelta dei colori nelle dimensioni. Quando si crea, al di là della tecnica, succede veramente che si rappresenti una piccola parte di sè che non fatico a definire “stile”.

unicorno eleana

unicorno Jonathan

Ed eccoli, due nuovi, piccoli unicorni pronti a trasportare i loro creatori in un mondo nuovo modellato di sogni e fantasia!

 

Grazie Eleana, Jonathan e Giulia…spero di rivedervi prestissimo!

 

Guarda la sezione BOMBONIERE

Lascia un commento